2011: di catrame di anima - segni-corpi e anima

Ente Acquisitore: Museo Diocesano
Luogo: Jesi (AN) - Italia
Anno di Cessione: 2011
Titolo:

di catrame di anima: segni - corpi e anima

Rassegna:

Biblia Pauperum 2011  a cura di A. Genisi e V. Magnanelli

Tecnica: Catrame, cartoni, cera e pigmenti su tela e legno, dim. cm. 80x102x11
2011 - Catalogo - Biblia Pauperum - dicatramedianima 2011-di-catrame-di-anima-celle-silenziose-s

…….Sicuramente il mondo è un universo di frammenti che si allontanano, perché rimossi e poi ricompaiano come impronte di vita specchiandosi come il viso lunare, la faccia riarsa e arida che porta i segni, come ferite, della felicità e della vita, dell’acqua e dell’amore. L’uomo ha bisogno dell’unità perduta, di Dio, come dell’aria, dell’acqua. La mia opera è stata pensata per attraversare le emozioni quotidiane del proprio sé, segni e momenti di amore, frustrazioni, e le mille atrocità della vita. Non c’è niente di scontato che non sia rifuso in un tutto unico, in una materia nuova. Di catrame di anima - celle silenziose è il titolo dell’opera: e nel linguaggio della sua poetica vuole percorrere attraverso vari momenti la materia e i segni, della storia e del pensiero umano.

Salvatore Anelli

 

 

Copyright © 2002 - 2017 Anelli Salvatore - Crediti